Apertura punto vendita.

Aumento flusso punto vendita

Una volta era il passaparola a far conoscere le novità in città, creare fiducia nel prossimo cliente, influenzare le scelte delle persone. Oggi, al passaparola tradizionale, devono aggiungersi alcune attività web, d’altronde le persone si parlano sempre meno. Una buona presenza ed un intelligente utilizzo dei social più comuni (Facebook, Instagram, Whatsapp) sono indispensabili per poter raggiungere il target di persone a cui pensavi quando hai deciso di aprire la tua attività in città. Si possono raggiungere, con investimenti ridotti, gli utenti che rientrano nella fascia di età del tuo target, dell’area geografica utile per il tuo negozio, con interessi specifici per il tuo business.

Bisogna creare una community online che:
  • Si informa
  • Chiede
  • Comunica
  • Interagisce ancora prima di tirare su la serranda e brindare al nuovo inizio.

Basta questo?
Per l’inaugurazione sì, per il dopo forse no. Bisognerà, fin da subito, raccogliere materiale utile per il successivo step (testimonianze di clienti soddisfatti, contatti mail e telefono di chi varca la soglia del negozio) valorizzando sempre i vantaggi che puoi dare alla comunità di potenziali clienti e i problemi che puoi risolvergli. In definitiva, bisogna adottare una strategia web a 360° per farti conoscere, per comunicare i plus della tua attività e per rimanere in contatto con i tuoi clienti.